LB4P_137_Scuola on the road…

Progetto proposto da: Matteo Mancino

 

La formazione deve essere permanente…. la scuola maestra di vita… crisi della scuola e del ruolo dei professori… impatto del web 1.0 sull’approfondimento dei problemi e del web 2.0 sullo spessore delle relazioni… Il progetto intende avvicinare dal basso i giovani alle problematiche della realtà, ponendo particolare attenzione alla virtu’ dell’educazione civica. Sulla base dell’esperienza dell’iniziaitva RacContami, con cui di recente anche a Roma si è proceduto a un censimento dei senza dimora, coinvolgendo centinaia e centinaia di giovani volontari che hanno tratto una forte esperienza di consapevolezza di dimensioni ai margini della società e della realtà virtuale sempre più seducente dei SN, si propone questo progetto, le cui linee guida sono: – promozione, magari con il supporto dei provveditorati allo studio, di agreement fra scuole e ONP sul territorio che forniscono aiuti a persone in difficoltà per esperienze brevi (anche 1 solo giorno) in cui ogni classe dei due ultimi anni della scuola viene coinvolta per realizzare iniziative ordinarie ovvero di progetto; – elaborazione di documenti di sintesi a cura della classe / gruppi sottoclasse, sull’esperienza svolta e sessione comune in scuola di presentazione delle risultanze con dibattito aperto al quartiere. L’obiettivo minimo è lo sviluppo di sensibilità sociale soggettiva, quello massimo l’incremento dei volontari presso le associazioni di aiuto ai senza dimora.