LB3F_044_GREENWAVE TERMINAL

Progetto presentato da: Chiara Tagliazucchi

 

La sensibilità crescente alle problematiche ambientali e di accessibilità in un’ottica di crescita europea dei flussi passeggeri aeroportuali spinge gli operatori del settore a perseguire un riequilibrio modale, soprattutto nella cornice territoriale milanese in vista dell’Expo 2015. D’altra parte, l’utenza è sempre più incline a richiedere un servizio efficiente, che minimizzi i tempi spesi per il processamento al terminal. Il presente progetto mira a testare una architettura tecnologica intelligente e sostenibile, il sistema F.A.T.A (Full-information Automated Terminal Address), basato sul concetto di onda verde impiegato nelle intersezioni stradali, che sequenzi le due operazioni principali per l’accettazione passeggeri nel terminal, check-in e controlli di sicurezza, in modo adattivo, acquisendo in continuo informazioni sui flussi in arrivo.