LB6W_037_PHARMACOPTER

WProgetto proposto da Alberto Lisanti e Giorgio Venezia

PharmaCopter  nasce come piattaforma integrata hardware  e software, atta alla consegna di farmaci tramite  quadricotteri,  al domicilio dell’interessato oppure sul luogo di un incidente. Pensato come  un   servizio destinato alle zone rurali o di alta montagna, in cui la possibilità di  raggiungere una farmacia  non  è agevole,  né  immediata,  la  portata  dell’applicazione  è  stata  estesa  al supporto  tempestivo  per  un’unità  ambulanza,  nell’eventualità  che quest’ultima  necessiti  di  farmaci  od  altra dotazione  di  cui  non  è munita. Dopo aver scaricato una semplice app, effettuando il login e fornendo  le  coordinate  GPS  del  punto in cui si trova, l’utente potrà prenotare un drone presso i punti farmaceutici abilitati. In pratica, chiunque “ha un’intera farmacia a portata di tap”.Il core del progetto si divide in grossi sottoprogetti: – il  primo  è  relativo  all’applicazione android, che permette al privato cittadino di registrare un’utenza cliente e, effettuato il login,  di  fornire  le  proprie  coordinate  GPS,  scegliere  una farmacia  convenzionata  presso  la  quale  effettuare  la  ricerca di  uno  o  più  prodotti,  comporre  un  ordine,  evaderlo  e,  una volta che il farmacista l’ha approvato, pagarlo, ricevendo, così un PharmaCopter con i medicinali che ha richiesto; – il  secondo  consiste  nel  drone  vero  e  proprio,  assemblato partendo    dalle singole componenti e pilotato tramite microcontrollori APM 2.6 e Arduino One/Raspberry PI, di due moduli  GPS  (uBlox  GPS,  atto  al  viaggio  principale  e  Cooking Hacks  Shield  GPS,  assegnato  alle  sole  operazioni  critiche, quali  consegna  del  carico  e  atterraggio  dopo  il  viaggio  di ritorno alla base);- per risolvere alcuni problemi critici contingenti alla tecnologia utilizzata,  infine,  sono  state  necessarie  alcune  integrazioni, pensate, progettate e codificate da zero, al fine di migliorare l’efficienza e la precisione del servizio: – Obstacle detection and warning: un impianto atto al rilevamento e alla segnalazione degli ostacoli individuati in fase di volo; Accurate release system: un sistema di miglioramento del processo di sgancio del pacco, effettuato all’arrivo del drone presso il domicilio del cliente; -Live streaming video:un’utility integrata nell’applicazione, che permette di visualizzare su dispositivo mobile ciò che si para davanti al drone in volo; -Accurate landing system: un sistema di miglioramento del processo di atterraggio, effettuato al termine del viaggio di ritorno del drone presso la farmacia. Un  video  di  presentazione  del  progetto  può  essere  trovato  a  questo indirizzo: http://youtu.be/RVzEf4ng5G8