LB3W_013_MADEGUS

Progetto proposto da: Matteo Carpani

 

L’alimentazione è un bisogno fondamentale dell’uomo.Oggi, secondo stime internazionali, più della metà della popolazione adulta di molti Paesi europei è in sovrappeso e il 20-30% in condizione di obesità.In Italia il 34% degli adulti risulta sovrappeso e il 10% obeso, con un incremento del 9% rispetto ai valori ottenuti cinque anni fa. Questo incide dal 2 al 4% della spesa sanitaria nazionale alla quale vanno aggiunti tutti i costi indiretti dovuti ad esempio alla perdita di produttività, alla morte precoce, ai problemi psicologico, è quindi fondamentale lo sviluppo di piani di prevenzione.Madegus vuole essere un nuovo modello di aiuto per le famiglie e le istituzioni per combattere le malattie legate alla malnutrizione. Con Madegus si cambia il tipo di approccio da semplicemente didattico a un’ibridazione del didattico-ludico. Questo modello è stato testato per tre anni all’interno del progetto Giocampus e il successo ci ha spinto a cercare di espandere il progetto a livello nazionale e internazionaleLa missione di MADEGUS è:Diffondere la cultura del benessere e trasmettere pratiche per uncorretto stile di vita al fine di migliorare fin dall’infanzia la qualitàdella vita delle persone attraverso un’alimentazione sana edequilibrata, l’esercizio fisico regolare, la ricerca del proprio benessere mentale, fisico, psicologico, spirituale

La vision di MADEGUS è:La giusta distribuzione del cibo, lo stile di vita ottenuto, il benessere e la felicità raggiunti rendono possibile la convivenza pacifica esostenibile di tutta la popolazione del mondo; la cancellazione dellemalattie legate alla malnutrizione ed all’eccesso di alimentazione; unallungamento qualitativo della vita che è piena, soddisfacente,memorabile

Il progetto Madegus intende commercializzare:-applicazioni informatiche legate alla nutrizione umana, all’educazione alimentare ed ecologica-giochi e strumenti ludici per l’educazione alimentare (Servizio di Rai Educational http://youtu.be/Y3QcYNu6E08)

Essi sono rivolti:- alle aziende del settore alimentare che necessitano di prodotti per fidelizzare il cliente- alle aziende produttrici di giocattoli che sono interessate ad acquistare il know how scientifico- alle famiglie le quali percepiscono il valore e il vantaggio dell’utilizzo dei nostri prodotti, perché permettono di riscontrare direttamente cambiamenti nelle abitudini alimentari dei loro figli attraverso un apprendimento ludico.Tutto ciò è garantito da studi universitari in continuo aggiornamento.