LB2P_062_TV wireless interattive in aree molto frequentate

Progetto presentato da: Claudio Borromei

Permettere a tutti i cittadini, attraverso l’uso della tecnologia, di poter essere costantemente aggiornati sulle notizie locali, mondiali ed arricchire il proprio bagaglio culturale attraverso i programmi educativi trasmessi. Stimolare il dialogo, confrontando le proprie idee con gli altri. Creare ambienti ricettivi che permettano di coinvolgere attivamente le persone diversamente abili che talvolta vengono emarginate. In un mondo dove i giovani si mettono gli auricolari per sentire musica ed isolarsi da tutto, creiamo un ambiente di dialogo e miglioriamo la qualità della vita. Installando schermi TV, capaci sia sfruttando la tecnologia wireless sia attraverso il collegamento via cavo, di trasmettere l’audio delle notizie trasmesse. L’utente può vedere le immagini ed utilizzando gli auricolari, usufruire del servizio gratuitamente. Inoltre c’e la possibilità di leggere le notizie trasmettendo il testo nello schermo per coloro sprovvisti di auricolari. Attraverso questi accorgimenti tecnologici non si arreca disturbo all’ambiente circostante. Parchi e piazze possono diventare centri comunicativi che mettono in relazione cittadini di ogni età e cultura. Sfruttando la predisposizione gratuita delle aree wireless presenti in diverse aree della città si può arrivare ad avere un gran bacino d’utenza.

Questo idea può essere realizzata a basso costo dato che la componentistica necessaria è reperibile a costi sempre minori vista la continua concorrenza nel settore.

Utilizzare la tecnologia per vivere una vita qualitativamente migliore è un progetto realizzabile.