LB4P_056_ComunicAzione Low Cost

Progetto proposto da: Matteo Mancino

 

Il progetto ComunicAzione Low Cost consolida e conferma una precedente versione progettuale inerente all’esigenza, nel mondo del WEB 2.0 e dell’interazione multipla via social network (SN), di individuare percorsi di visibilità diffusa per valorizzare le iniziative di ciascun comparto. Due le direzioni prioritarie del progetto: a) il marketing sui SN b) la diffusione professionale di informazioni specifiche sulle proprie attività L’idea proposta intende generare occupazione non solo direttamente ma soprattutto con l’essere servente all’esigenza conoscitiva di valorizzazione dell’innovazione sociale e dell’imprenditoria sociale, ciò tramite una comunicazione che sia stimolo alla relazionalità fra i diversi attori: ovvero dal marketing al societing. Mi sia al riguardo consentito il rimando al sito www.societing.org come spunto della mia proposta (dal manifesto pubblicato sul sito: Non esistono ricette miracolose per fare evolvere il marketing verso il societing: bensì una profonda rivisitazione delle sue frontiere alla luce dei nuovi scenari di una società postmoderna e delle nuove responsabilità sociali da cui non può astenersi dal confrontarsi (…) l’impresa deve farsi carico, in qualche modo, anche delle patologie generate dal sistema delle merci, delle crescenti responsabilità sociali che le vengono attribuite. L’impresa non è una fatina altruista, deve e dovrà sempre fare profitti, ma nel nostro mondo li farà soltanto se saprà trasformarsi in questa direzione. Il sistema troverà un equilibrio grazie al societing passando a una logica partecipativa nella distribuzione del valore aggiunto tra tutti gli stakeholder.