LB4P_125_Appills

Progetto proposto da: Alberto Sartori

Appills è un’applicazione per smartphone ideata per aiutare i giovani (e non solo) a chiarire quali sono le loro passioni e a seguirle, imparando a tracciare una strada ben precisa tra le opportunità che il mondo offre. Troppo spesso i giovani si trovano disorientati e non riescono a definire concretamente quali sono le cose che li appassionano maggiormente. Questo senso di smarrimento può essere causato dall’assenza di punti di riferimento in un mondo che sommerge di informazioni difficili da gestire. L’idea di Appills nasce da un bisogno che spesso si sente ma che non si riesce a soddisfare, cioè la necessità di chiarire qual’è la strada che si sente più giusta per sé. Il funzionamento dell’App è molto semplice. Come suggerisce il nome, Appills propone delle “pillole” giornaliere, cioè dei brevi messaggi/notifiche (con un numero limitato di caratteri) che trattano un tema di interesse e consigliano brevi attività da svolgere che permettono di approfondire la conoscenza dei settori che più ispirano. Per ricevere le pillole di argomenti di interesse basta selezionare alcune tra le seguenti categorie, chiamate Creattività: -Cucignam: il mondo della cucina e del gusto; -Ciack: il cinema (riprese, sceneggiatura); -Ritmo: la musica il canto; -Scrittura: l’arte letteraria; -Figurarte: le arti figurative; -Design: il design; -Buskers: le attività sportive e la giocoleria; -Tecniscienza: il mondo della scienza e della tecnica; -Coolture: la cultura che più incuriosisce; Le pillole sono di diversi tipi. Possono essere piccoli testi informativi che danno notizie e curiosità, consigli di attività da svolgere, informazioni su mostre o eventi di interesse, suggerimenti di siti interessanti, indicazioni su argomenti da approfondire o personaggi da conoscere. Selezionando le categorie di interesse si verrà informati con delle notifiche (tipo facebook) che si potranno sfogliare dal proprio dispositivo. Il “bombardamento” di pillole ha l’obiettivo di stimolare i giovani.