LB1P_040_Chioschi per digitalizzare la città

Progetto proposto da: Federica Neri

 

Il progetto punta alla creazione di spazi appositi, strutture coperte simili a chioschi, dislocati in vari punti strategici (quali piazze, luoghi vicini ad atenei, stazioni  o comunque zone frequentate) per  “digitalizzare, informatizzare ed informare” la città.Digitalizzare perché, basandosi sulla futura rete wifi urbana, si andrebbe a creare una vera e propria rete capillare, accessibile 24h su 24 (sia dai chioschi che da eventuali laptop personali o telefonini con supporto WiFi), collegata ai principali enti, uffici, negozi attività commerciali della città, per essere aggiornati sempre in tempo reale su qualsiasi argomento riguardante essi.Informatizzare ed informare in quanto, in questi “chioschi”, oltre alla possibilità di accedere alle informazioni della e sulla rete urbana-anche aggiornamenti di eventuale traffico- e commerciale della città,ci si potrà  collegare alle principali testate giornalistiche nazionali ed internazionali, per rimanere sempre collegati col mondo esterno.

I benefici per la città sono innanzitutto la comodità per il cittadino-turista di poter accedere, in tempo reale, ad informazioni quali gli orari di apertura e chiusura di un determinato ufficio o di un negozio,  avere notizie sui trasporti pubblici, su eventuali ritardi, scioperi e traffico, e, di conseguenza, creare  una migliore vivibilità della città stessa.Insomma, meno traffico e inquinamento, trasporti pubblici più efficienti e a misura di cittadino.Ovviamente tutto ciò avverrà anche grazie alla volontà e alla disponibilità dei negozianti e dei commercianti di creare una propria “pagina personale web” da aggiornare ad ogni eventualità (es. chiusure impreviste, problemi..) e porterà, quindi, anche a un beneficio per i negozianti e per i dipendenti pubblici stessi ,  i quali avranno la possibilità di “pubblicizzarsi” ed informare i cittadini-clienti di eventuali informazioni riguardanti la propria attività.