LB3P_183_Tactee

Progetto proposto da: Federico Venenziano e Daria Tirone

 

Il prodotto proposto è TACTEE, un sistema che mira a permettere alla persona con disabilità agli arti superiori l’espletazione in maniera indipendente di molte azioni del vivere quotidiano ed in particolare, la possibilità di bere o cibarsi autonomamente. TACTEE è composto essenzialmente da un elemento di presa indossato dal disabile (guanto o fondina) e da un’impugnatura (applicata ad una posata, ad un altro utensile, ad una bottiglia…)  Il principio di funzionamento del sistema è semplice e non richiede parti meccaniche od elettroniche complesse per il suo utilizzo. Esso si basa sull’interazione tra magneti permanenti in grado di esercitare una elevata forza attrattiva in fase di presa e di espletamento della funzione (ad es. usare una forchetta per infilzare cibo). Grazie allo stesso principio è garantita una semplicità della fase di distacco, in quanto è richiesta una forza inferiore a quella attrattiva totale, poichè lo sgancio avviene gradualmente sfruttando le forze di taglio esercitate da una leva compiuta dall’utilizzatore, in grado di disaccoppiare l’elemento di presa dall’utensile utilizzato .