LB5P_091_LabAssistant

Progetto proposto da Valentina Palmieri

Il progetto LabAssistant prevede lo sviluppo di un’app che faciliti il lavoro quotidiano del ricercatore scientifico. L’app consisterà in un assistente di laboratorio che consentirà una gestione ottimale dello svolgimento degli esperimenti e dell’analisi, gestione e condivisione dei risultati.

L’attività quotidiana del ricercatore si basa sullo svolgimento di procedure descritte in protocolli scientifici (che prevedono dosaggi specifici di sostanze e tempi caratteristici) e sulla registrazione dei risultati conseguiti. Un’applicazione per la gestione di tali compiti non solo velocizzerebbe la sperimentazione ma migliorerebbe l’efficienza quotidiana dei laboratori di ricerca.
L’applicazione ha come funzione principale la gestione dell’attività di ricerca: LabAssistant richiamerà un database di protocolli sperimentali condivisibili e modificabili. Funzioni di calcolo matematico e analisi statistica e di cronometraggio consentiranno lo svolgimento dell’esperimento nella maniera più veloce ed efficiente possibile. La raccolta dei dati sperimentali può essere effettuata attraverso digitalizzazione, registrazione vocale e fotocamera, come nel caso di immagini quali fotografie di gel di proteine, piastre batteriche e sferoidi cellulari. Sarà possibile ottenere analisi statistiche sul dato, grafici dei risultati, analisi morfologiche sulle immagini quali misure di densitometrie di banda su gel e conte batteriche e cellulari.

Infine LabAssistant consentirà di gestire parallelamente esperimenti in ambiti diversi e registrarne i progressi in cartelle separate condivisibili con altri utenti.