LB4P_035_Dispostivo per teleconforto a pazienti in coma

Progetto proposto da Cristian Carrino

 

Semplice dispositivo (o applicazione per smartphone) che permette, ad amici e famigliari di un paziente in coma, di poter far sentire la propria voce alla persona cara che giace in quello stato. Scenario di utilizzo: tutte quelle situazioni in cui non è possibile assistere la persona cara di persona. Nascita dell’idea: Diversi pazienti hanno raccontato, al risveglio dal coma, di quanto gli fosse stato d’aiuto e fosse stata la loro forza il poter sentire la voce delle persone care durante il coma. Funzionamento: un paio di cuffie attaccate al paziente e collegate al dispositivo (o smartphone) che gestisce in modo automatico ed intelligente tutte le chiamate in entrata di amici e parenti.